Stampa

Convocazione assemblea del 6 luglio 2017

Venerdì 30 Giugno 2017

Convocazione_assemblea_06_luglio_2017

Giovedì 6 luglio 2017 alle ore 21

nella sala civica di Levata

si terrà un'assemblea pubblica del comitato con il seguente ordine del giorno:

Questa volta siamo monotematici, anche se alle nostre assemblee si parla sempre di tutto, in particolare delle segnalazioni dei concittadini.

Il tema del punto 2 ci terrà impegnati per molti mesi a venire: come tutti saprete, il comune ha incassato la fideiussione di 2 milioni 370mila euro che permetterà di realizzare intanto, nei prossimi mesi, la rotatoria con ciclabile di fronte all'area Edera. Ma questi primi lavori urgenti impegneranno una spesa di 400mila euro, rimane quindi una somma molto importante da spendere.

È opportuno ricordare prima di tutto i limiti entro i quali si potranno spendere questi soldi. Intanto bisogna tenere presente che la somma ricevuta non è un 'regalo', né il frutto di un' 'estorsioneSmile; si tratta invece di un'anticipazione. Detto in parole semplici: chiunque sarà il proprietario dell'area quando si inizierà a costruire (e non è certo per domani), costui non pagherà al comune, per un importo equivalente, i contributi che si pagano su tutte le costruzioni. Il comune non si è quindi arricchito di oltre 2 milioni con questa operazione, perché verrà il giorno in cui non incasserà quello che altrimenti gli sarebbe spettato: una ragione di più, se ce ne fosse bisogno, per spendere questi soldi con raziocinio.

Poi questi soldi si possono spendere solo su opere che erano già previste nel piano Edera (quindi in primo luogo la rotatoria di cui sopra). Tuttavia degli adattamenti del progetto alle mutate condizioni di contorno si possono formulare. Il secondo passo, dopo la rotatoria, potrebbe essere quello di portare a compimento (in termine tecnico: a condizioni di collaudabilità) le opere già realizzate (ad es. l'asse fognario di via Levata), il cui stato di completamento non è ben definito: un professionista collaudatore è già all'opera su questo tema, potrebbe essere opportuno incontrarlo presto.

Per tutte le altre opere (ad es. la strada che gira attorno a Corte Edera e la riqualificazione di via Arginotto) bisognerà stabilire le priorità ed eventuali adattamenti. Questa prima volta ci vediamo per riprendere in esame l'elenco delle opere ed iniziare a sgrossare un tema assai articolato, sul quale torneremo molte altre volte. Il risultato finale dovrà essere la formulazione di proposte agli amministratori su quali opere portare avanti con priorità.

Da notare che non è neppure esclusa l'ipotesi di una parziale restituzione dalla somma incassata: anche in questo caso, per le ragioni spiegate sopra, non si tratterebbe di una 'perdita', solo della rinuncia ad una parte dell'anticipazione.

Un tema della massima importanza per tutta Levata: vi aspettiamo numerosi!

Proseguendo la navigazione su questo sito, accetti l'utilizzo dei cookie a scopi statistici e per rendere il sito di più facile utilizzo. Per saperne di più.Garante per la protezione dei dati personali