Prova sentinelle

Pubblicato: Mercoledì, 02 Dicembre 2015

Per ingrandire doppio clic sul punto desiderato; per ricentrare trascina con il mouse. Cliccando un segnaposto compare un fumetto con via e numero

{googleMaps lat=45.1224 long=10.768119 zoom=15.5 width=100% height=480 marker=0 kml=http://www.levata.org/cdq2/documenti/territorio/controllo_del_vicinato/CdV_provamappa3.kml}

Il controllo di vicinato scende in piazza

Pubblicato: Giovedì, 26 Novembre 2015

In vista dell'appuntamento del 11 dicembre

Sabato 28 novembre dalle 10 alle 15

siamo in piazza a Levata

con un gazebo del Comitato di Quartiere

Vogliamo parlarvi del controllo di vicinato, anzi, poiché dovreste già conoscerlo tutti, vogliamo arruolarvi tutti come sentinelle di Levata.

Venite a trovarci, siamo qui per voi! La collaborazione di tutti è indispensabile.

 

Torniamo sul controllo del vicinato

Pubblicato: Domenica, 15 Novembre 2015

Il controllo del vicinato

Venerdì 11 dicembre alle 20,45

nella sala civica di Levata

Il controllo del vicinato è già ampiamente applicato nel nostro comune. Tutti dovreste conoscerlo: è un modo per sentirsi più sicuri tra i propri vicini e nella propria comunità. È un modello di comportamento che può creare maggiore sicurezza, attenzione e coesione sociale, e, per di più, non costa nulla, né richiede un impegno di tempo.

Lo schema è molto semplice: si tratta soltanto di tenere gli occhi aperti, tenersi in contatto fra vicini per discutere qualche evento strano, e segnalare al coordinatore qualsiasi presenza anomala nella propria via. Il coordinatore, se la segnalazione lo richiede, chiama le forze dell'ordine, che provvederanno poi ad eseguire tutti i necessari controlli. Quindi niente ronde, né atti di eroismo.

Il comitato di quartiere sostiene questa iniziativa e rinnova a tutti i concittadini l'invito a partecipare attivamente al miglioramento della sicurezza di tutti. Oltre ad ascoltare i consigli delle forze dell'ordine, vi proporremo di aderire in massa alla rete di segnalazione via cellulare. Venite a capire di che cosa si tratta, ne vedrete delle belle!

Elenco aderenti

Pubblicato: Domenica, 12 Gennaio 2014

Elenco delle sentinelle del controllo di vicinato

{szakitable csv="http://www.levata.org/cdq2/documenti/territorio/controllo_del_vicinato/CdV.csv" filter="table" pager="1" zebra="silver"}{/szakitable}

Il controllo del vicinato: non eroi, ma gente sveglia

Pubblicato: Domenica, 15 Settembre 2013

Il controllo del vicinato

Giovedì 26 settembre alle 20,45

nella sala civica di Levata

Il controllo del vicinato è un modo per sentirsi più sicuri tra i propri vicini e nella propria comunità. È un modello di comportamento che può creare maggiore sicurezza, attenzione e coesione sociale.

Chi vuole approfondire l'argomento può leggere il primo capitolo della tesi di Alessandro Secchiati, che parteciperà all'incontro, oppure scorrere queste diapositive.

Lo schema è molto semplice: gli abitanti di una via si mettono d'accordo, sotto l'impulso di uno di loro che fa da coordinatore, per adottare il modello e inviano una richiesta al comune, che provvederà di conseguenza ad installare i cartelli gialli che qualcuno avrà già visto anche qui a Levata. Successivamente si tratta soltanto di tenere gli occhi aperti, tenersi in contatto fra vicini per discutere qualche evento strano, e segnalare al coordinatore qualsiasi presenza anomala nella propria via. Il coordinatore, se la segnalazione lo richiede, chiama le forze dell'ordine, che provvederanno poi ad eseguire tutti i necessari controlli.

Quindi niente ronde, né atti di eroismo, e neppure un impegno di tempo per tutti noi, che vada al di là del tenere semplicemente gli occhi aperti.

Il comitato di quartiere sostiene questa iniziativa e chiede a tutti i concittadini di partecipare all'incontro, e magari di proporsi come coordinatori della propria via, per partecipare attivamente al miglioramento della sicurezza di tutti.

Le amministrazioni e le forze dell'ordine (polizia locale, carabinieri, che parteciperanno all'evento) sostengono l'iniziativa dall'esterno, ed è facile capire il perché: il controllo del territorio, che è a loro affidato, è molto più efficace se avviene in base a segnalazioni mirate.


Altri articoli...