Delfino2 ed il post scuola: contributo della Fondazione Comunità Mantovana

Pubblicato: Mercoledì, 24 Luglio 2019 Stampa Email

Il Comitato di Levata assume un nuovo compito, che interesserà l'intero territorio comunale, non più solo, ma ovviamente anche, la frazione di Levata: su richiesta del nostro sindaco Carlo Bottani, gestirà gli aspetti organizzativi ed economici del dopo scuola prolungato o post scuola.

Lo schema organizzativo è quello, molto ben collaudato, che viene utilizzato, a San Giorgio Bigarello, dall' Associazione Delfino (da cui il nome della nostra divisione), gestita da Mauro Carraffa: i genitori si consorziano e sostengono i costi del servizio, che viene affidato ad educatori professionali di provata esperienza, sotto la guida della nostra concittadina Serena Zanoncello.

I genitori potenzialmente interessati sono stati già contattati, e le iscrizioni sono in corso, ma chiunque fosse interessato può rivolgersi agli sportelli comunali per avere informazioni. Qui potete leggere il regolamento della divisione Delfino2 e scaricare i documenti per l'iscrizione.

Ma il vero motivo di questo articolo è che ci sono due importantissime ottime novità da comunicare:

- la prima è che le spese che le famiglie dovranno sostenere per usufruire del servizio sono detraibili dall'IRPEF (tutti gli interessati riceveranno a tempo debito le relative istruzioni)

- la seconda, ancora più importante, è che il Comitato si è visto assegnare, dalla Fondazione Comunità Mantovana e sulla base di una domanda inoltrata al momento dovuto, un contributo di 10.000 da utilizzare per abbattere i costi a carico delle famiglie e rendere possibile l'avvio del servizio, che negli anni successivi, grazie all'adesione di, speriamo, tante famiglie, potrà camminare sulle proprie gambe.

Due buoni motivi, quindi, perché chi ha bisogno del servizio, ma è ancora incerto di fronte al non piccolo costo da sostenere, si risolva e decida.