Territorio

PDFStampaE-mail

L'appello per la rapina

Venerdì 08 Gennaio 2016

Oggi si è svolto, come previsto, il processo di appello per la rapina di Levata del 7 febbraio 2014.

La condanna è stata confermata in toto: nessuna eccezione della difesa è stata accolta, né per una assoluzione, e neppure per il riconoscimento delle attenuanti generiche. E' stata dunque riconosciuta, ancora una volta, la robustezza dell'impianto accusatorio, benché di tipo indiziario, e soprattutto la efferatezza dell'atto, con le altre aggravanti, che conducono ad applicare il massimo della pena.

Non si può nascondere un pò di delusione per il fatto che la pena è stata ridotta, per i due condannati, da 14 anni e sei mesi a 11 anni. Tuttavia un risultato definitivo è stato raggiunto, e, come ci spiega il nostro avvocato Maddalena Grassi, probabilmente la riduzione corrisponde ad una più puntuale applicazione del codice (lo si vedrà meglio con le motivazioni). Naturalmente ciascuno di noi può pensare che il nostro codice sia, in certi casi, troppo poco severo, ma di certo giustizia è stata fatta (senza dimenticare che due o tre malviventi si godono ancora la bella vita).

Al comitato ci sentiamo soddisfatti: abbiamo fatto, con i nostri poveri mezzi, tutto ciò che era nelle nostre possibilità per ottenere giustizia. Ed abbiamo adempiuto a quello che abbiamo sempre sentito come un dovere civico, al quale non potevamo sottrarci.

Le prossime sfide ci attendono!

 

PDFStampaE-mail

L'appello per la rapina: ci siamo

Lunedì 04 Gennaio 2016

Venerdì 8 gennaio si terrà l'udienza di appello per i due condannati a 14 anni e mezzo per la rapina di Levata.

Confermando i motivi che ci hanno condotto a presentarci come parte civile, il comitato di quartiere sarà presente, con il proprio avvocato Maddalena Grassi, al processo, che potrebbe concludersi con una sola udienza.

Ancora una volta non intendiamo abbassare la testa per nasconderci nella folla, sperando che il prossimo colpo non sia diretto a noi: vogliamo invece che i colpevoli siano condannati alla giusta pena. Resta il dispiacere di sapere che due malviventi sono ancora uccel di bosco, e che lo stesso vale per il quinto che era fuori a fare il palo (forse una donna?). Intanto comunque ci occupiamo dei due che sono stati presi.

   

PDFStampaE-mail

Prova sentinelle

Mercoledì 02 Dicembre 2015

Per ingrandire doppio clic sul punto desiderato; per ricentrare trascina con il mouse. Cliccando un segnaposto compare un fumetto con via e numero

   

PDFStampaE-mail

Il controllo di vicinato scende in piazza

Giovedì 26 Novembre 2015

In vista dell'appuntamento del 11 dicembre

Sabato 28 novembre dalle 10 alle 15

siamo in piazza a Levata

con un gazebo del Comitato di Quartiere

Vogliamo parlarvi del controllo di vicinato, anzi, poiché dovreste già conoscerlo tutti, vogliamo arruolarvi tutti come sentinelle di Levata.

Venite a trovarci, siamo qui per voi! La collaborazione di tutti è indispensabile.

 

   

PDFStampaE-mail

Torniamo sul controllo del vicinato

Domenica 15 Novembre 2015

Il controllo del vicinato

Venerdì 11 dicembre alle 20,45

nella sala civica di Levata

Il controllo del vicinato è già ampiamente applicato nel nostro comune. Tutti dovreste conoscerlo: è un modo per sentirsi più sicuri tra i propri vicini e nella propria comunità. È un modello di comportamento che può creare maggiore sicurezza, attenzione e coesione sociale, e, per di più, non costa nulla, né richiede un impegno di tempo.

Lo schema è molto semplice: si tratta soltanto di tenere gli occhi aperti, tenersi in contatto fra vicini per discutere qualche evento strano, e segnalare al coordinatore qualsiasi presenza anomala nella propria via. Il coordinatore, se la segnalazione lo richiede, chiama le forze dell'ordine, che provvederanno poi ad eseguire tutti i necessari controlli. Quindi niente ronde, né atti di eroismo.

Il comitato di quartiere sostiene questa iniziativa e rinnova a tutti i concittadini l'invito a partecipare attivamente al miglioramento della sicurezza di tutti. Oltre ad ascoltare i consigli delle forze dell'ordine, vi proporremo di aderire in massa alla rete di segnalazione via cellulare. Venite a capire di che cosa si tratta, ne vedrete delle belle!

   

Pagina 2 di 9

<< Inizio < Prec. 1 2 3 4 5 6 7 8 9 Succ. > Fine >>

Proseguendo la navigazione su questo sito, accetti l'utilizzo dei cookie a scopi statistici e per rendere il sito di più facile utilizzo. Per saperne di più.Garante per la protezione dei dati personali