Territorio

PDFStampaE-mail

Più sicurezza per la scuola primaria

Domenica 28 Gennaio 2018

L'amministrazione comunale, come sarà anche comunicato a mezzo stampa, intende mettere in atto una operazione sicurezza per l'uscita degli allievi dalla scuola Don Grioli di Levata.

Che quella uscita sia pericolosa è evidente a tutti coloro che si trovano sul posto in quei momenti, ed in particolare ai nonni vigile che, con abnegazione ed a repentaglio della propria incolumità, ogni giorno assicurano un prezioso ed indispensabile presidio del passaggio pedonale antistante la scuola.

L'operazione che l'amministrazione vuole compiere consiste nell'imporre, ogni giorno, il blocco di via Levata, nel breve tratto fra via Pisanello e via Costituzione, per il breve periodo (un quarto d'ora?) che consente l'uscita dalla scuola. Il blocco partirà dal 5 febbraio e sarà a titolo sperimentale. Sarà realizzato interrompendo la strada con transenne e disponendo adeguata segnaletica.

Al Comitato pensiamo che l'operazione sia 'coraggiosa', per i non pochi rischi che presenta, ma, visto che il problema della sicurezza esiste, è giusto che si tenti qualcosa per farvi fronte.

I problemi possono nascere dalla gestione della movimentazione della segnaletica, che può rappresentare essa stessa un problema di sicurezza, se non eseguita con le dovute precauzioni, e dall'intasamento del traffico che conseguirebbe, ad esempio, ad una contemporanea chiusura e riapertura del passaggio a livello. Sarebbe opportuno definire a priori i percorsi alternativi predisposti per ciascuna delle direttrici di traffico deviate (sono almeno 4 queste direttrici) e renderle note ed obbligate con adatta segnaletica che, però, essendo temporanea, non sarebbe per niente facile da gestire.

Attendiamo quindi di vedere i primi risultati per valutare. Nel frattempo tutti i concittadini sono invitati a collaborare al meglio alla riuscita dell'operazione.

 

PDFStampaE-mail

Rifiuti: riduzioni soddisfacenti

Venerdì 14 Luglio 2017

Il Comitato ha condotto la sua analisi statistica sulla riduzione del costo della bolletta rifiuti. Non una vasta analisi: abbiamo preso in esame 5 utenze dei consiglieri del comitato, per un totale di 10 componenti e 820 mq di superficie complessiva.

Il risultato, senza tenere conto di eventuali svuotamenti aggiuntivi (che vengono fatturati nell'anno successivo), è che la riduzione media è del 14%, con un piccolo vantaggio in più per chi utilizza il compostaggio domestico.

Quindi, contrariamente alle voci che si sentono in giro, sembra, da questi dati (certi, ma salvo conguagli a seguire l'anno prossimo) che la riduzione ottenuta con la gara, almeno per le utenze private, sia (anche più che) soddisfacente.

D'altra parte avevamo sempre affermato, come altri, che in nessun modo si giustifica l'assegnazione di servizi così importanti senza utilizzare procedure di gara. Spiace invece che il prestatore tradizionale, TEA, non abbia inteso partecipare alla gara, come sarebbe stato opportuno e nelle aspettative di tutti noi.

   

PDFStampaE-mail

I Carabinieri ci ascoltano

Sabato 08 Luglio 2017

CarabinieriTranquilli, non stiamo parlando di una oscura trama di spionaggio di stato!Wink

Invece è proprio un servizio a noi tutti quello che il comandante Tessa si è inventato: viene una volta al mese a Levata (e, in diversi orari, anche nelle altre frazioni, leggi la locandina) per ascoltare tutti i concittadini che avranno qualche problema da sottoporre, o, magari, qualche suggerimento da offrire.

Il comandante Tessa lo conosciamo tutti per la grande simpatia ed arguzia: si può star certi che incontrarlo sarà un piacere, oltre che rassicurante.

Il primo appuntamento, che si ripeterà ogni mese il terzo lunedì, è per

Lunedì 17 luglio dalle 16 alle 17

nella sala civica di Levata

Il comandante Tessa ci aspetta

   

PDFStampaE-mail

Edera ha fatto bum: incontriamo gli amministratori

Mercoledì 14 Giugno 2017

Urgente! Urgente! Urgente!

Già si sapeva delI'ingiunzione del tribunale all'assicurazione di pagare immediatamente i 2 milioni e 340mila euro della fideiussione di Edera, ma adesso quei soldi sono davvero nelle casse del comune!

Ora inizia il periodo che tutti aspettavamo, e che ci porterà a realizzare quelle opere di viabilità così importanti, anche se è ancora presto per parlare di tempi e di aperture di cantiere. Tuttavia crediamo che l'essere informati su quanto è avvenuto e sulle intenzioni ed i programmi dell'amministrazione, nell'immediatezza dell'evento, sia un desiderio di tutti i concittadini. Siete quindi tutti invitati all'

Incontro con l'amministrazione

Martedì 20 giugno alle 21

in sala civica

Intervengono il sindaco Carlo Bottani, l'assessore al territorio Ivan Fiaccadori, il presidente della commissione consiliare antimafia Fausto Filippini, ed altri amministratori.

Questa è davvero una bella vittoria: bella per l'importanza della cifra, ed anche per la lunga attesa. E dobbiamo riconoscerla interamente al nostro sindaco, che, con l'assessore Fiaccadori, si è impegnato a fondo su questa partita, ed ora ci regala (e ci racconta) il bel risultato.

Chi volesse rinfrescarsi la memoria sui tanti trascorsi della vicenda trova sul nostro sito molti contributi (TERRITORIO -> URBANISTICA) ed anche gli articoli di stampa (COMUNICAZIONE -> RASSEGNA STAMPA).

Soprattutto non mancate! (invito rivolto in primo luogo agli abitanti di Corte Edera Yell, che saranno comunque rappresentati, come si è visto qui sopra Wink)

   

PDFStampaE-mail

I Carabinieri ci parlano di sicurezza

Lunedì 08 Maggio 2017

Venerdì 12 maggio ore 20:45

Sala civica di Levata

Terzo incontro con il comandante Tessa

Intervengono il sindaco ed il comandante Colli

   

Pagina 1 di 9

<< Inizio < Prec. 1 2 3 4 5 6 7 8 9 Succ. > Fine >>

Proseguendo la navigazione su questo sito, accetti l'utilizzo dei cookie a scopi statistici e per rendere il sito di più facile utilizzo. Per saperne di più.Garante per la protezione dei dati personali