La Casa del Mantegna incontra l’IA

Venerdì 1 dicembre 2023 alle 20.30

presso la Casa del Mantegna a Mantova

La sala civica di Levata è, al momento, in stato di abbandono, i lavori previsti avrebbero dovuto esser già iniziati, ma latitano, ed allora il Comitato si trasferisce in un luogo di maggior prestigio.

Si parla ancora di intelligenza artificiale, ma questa volta più in grande e più in profondità: ci raggiunge infatti, dall’Università di Pisa, il professore Davide Bacciu, ricercatore e studioso di reti neurali e di deep learning, con numerose pubblicazioni al suo attivo.

Ma non lasciatevi fuorviare da questi paroloni: il professore ci ha assicurato una trattazione sì rigorosa, ma con parole comprensibili a tutti noi: ci spiegherà che cos’è questa bestia di cui ormai tutti parlano, così sapremo finalmente molto di più sugli obiettivi presenti e futuri dell’oggetto misterioso.

Più precisamente la conferenza tratterà del rapporto fra l’arte (figurativa, ma non solo) e la creatività sintetica (come efficacemente la definisce il nostro ospite), fino a prefigurare modelli di intelligenza artificiale capaci di produrre opere artistiche di livello umano. Su questa prospettiva inquietante, ma anche avvincente, svolgerà una breve introduzione il nostro concittadino Rubens Fontanesi, che, con il Museo Fontanesi R&D di Levata ed i suoi colleghi artisti, promuove la corrente artistica TempArte-Sentire l’oggi.

Sei caldamente invitato/a! Leggi l’invito.

Torna in alto